Tacchino all'arancia

Tacchino all'arancia

Per 6 persone
infarinare la polpa di tacchino precedentemente tagliata a cubetti. In una casseruola soffriggere uno spicchio d'aglio insieme a un poco d'olio d'oliva, quindi aggiungere i pezzi di tacchino e rosolarli avendo cura di rigirarli continuamente per evitare che si attacchino. Bagnare con il Cointreau e di seguito diluire con qualche mestolino di superbrodomanzo Casamia. Nel frattempo pelare l'arancia per ricavarne la scorza che andrà tagliata a julienne. Unire le scorzette alla carne e, sempre mantenendo sul fuoco, incorporarae anche la Polpavera a cubettoni. Aggiustare di pepe e sale, poi coprire la casseruola e cuocere a temperatura dolce per circa venti minuti. A questo punto inserire anche i carciofini tagliati in quarti e le cipolline. Continuare la cottura a casseruola scoperta, fino a quando il sugo avrà raggiunto una consistenza sciropposa. Completare con una spolverata di prezzemolo e servire subito

Chef

Chef Monica Copetti

valuta per primo questa ricetta