Ravioli di zucca, pere e zenzero, al tartufo

Ravioli di zucca, pere e zenzero, al tartufo

Impastare sulla spianatoia la farina con le uova e un pizzico di sale, quindi lasciar riposare per mezz’ora l’impasto avvolto nella pellicola trasparente. Nel frattempo in una ciotola amalgamare la crema di zucca con la salsa di pere e zenzero, il parmigiano grattugiato e gli amaretti tritati finemente. Insaporire con un po’ di sale, poi lasciar riposare per almeno un’ora il composto ottenuto, in modo da compattarlo. A questo punto tirare la sfoglia e farcirla con il ripieno alla zucca. Ricoprire con altra pasta e confezionare dei ravioli sigillandoli con cura lungo i bordi. In abbondante acqua salata cuocere al dente i ravioli; a cottura ultimata scolarli e saltarli in padella insieme al burro e al carpaccio di tartufo. Servirli subito.

Chef

Chef Barbara Benvenuti