Spaghetti alla polpa di riccio e bottarga

Spaghetti alla polpa di riccio e bottarga

Per 6 persone
Far rinvenire l’aglio liofilizzato lasciandolo a bagno in acqua fredda per circa trenta secondi. Cuocere al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo in una casseruola far rosolare l’aglio ben scolato insieme a un poco d’olio extravergine; togliere dal fuoco e aggiungere il prezzemolo tritato, poi stemperare a freddo la polpa di riccio nel soffritto preparato. Scolare gli spaghetti, saltarli nel condimento, completare con una spolverata di bottarga e servirli ben caldi.

Utilizzare Pasta riportante in etichetta la dicitura senza glutine.

Chef

Chef Monica Copetti

soyez le premier à évaluer cette recette