Involtini di cetriolo con robiolina aromatizzata e capperini

Involtini di cetriolo con robiolina aromatizzata e capperini

Per 6 persone.

In una ciotola miscelare la robiola con i peperoni tagliati a dadini, le acciughe tritate a coltello, foglioline di origano fresco e l’olio extravergine; insaporire con pepe e sale, poi trasferire il composto in un sac à poche. Nel frattempo tagliare una foglia di porro a striscioline che andranno scottate in acqua bollente per pochi secondi e di seguito raffreddate in acqua e ghiaccio. Affettare sottilmente i cetrioli per il lato lungo; arrotolare le fettine ottenute e confezionare degli involtini, fermandoli con le striscioline di porro. Con l’aiuto del sac à poche riempire i rotolini con la farcia alla robiola, quindi disporli nei piatti. Completare ciascun involtino con un dadino di peperone, un capperino, un filo d’olio extravergine aromatizzato ai capperi e due fette di pane carasau.

Chef

Chef Diego Ponzoni