FRITTATA DI PASTA CON FUNGHI PORCINI

chef

Gianluca Galliera

Altri Ingredienti

300 g. (di cui 150 g. crudi) spaghetti (o pasta a piacere) cotti al dente

q.b. pepe

q.b. sale

q.b. prezzemolo fresco tritato

100 g. prosciutto cotto tagliato a fette

100 g. Parmigiano Reggiano grattugiato

6 (o 300 g di uovo pastorizzato in brick) uova intere

Dosi per una tortiera diametro 26/28 cm. 

In una terrina sbattere le uova con il sale, pepe, prezzemolo e Parmigiano Reggiano grattugiato. Lessare gli spaghetti al dente, condirli con olio extravergine d’oliva e una volta tiepidi versarli nell’uovo precedentemente insaporito. Scaldare una padella del diametro di 28/30 cm con due cucchiai d’olio extravergine d’oliva e quando caldo versare la metà degli spaghetti conditi, sistemarli sul fondo della padella, adagiare il Formaggio Bruschetta Mia e le fette di prosciutto cotto, i funghi porcini ben scolati dall’olio. Coprire con gli spaghetti rimanenti. Far cuocere a fuoco basso coprendo con un coperchio. Dopo dieci minuti controllare: appena si sarà formata la crosticina nella parte inferiore la frittata di pasta è pronta per essere rigirata, continuare la cottura a fuoco basso e senza coperchio così la frittata rimarrà bella croccante. Una volta cotta trasferirla su un piatto da portata. La frittata di pasta è ottima sia calda che fredda.