Trofie al pistacchio e peperoni

chef

Leonardo Pellacani

Weitere Zutaten

q.b. Sale

q.b. Prezzemolo

q.b. Parmigiano reggiano

200 gr Mortadella

500 gr Trofie

Per 6 persone

In abbondante acqua salata cuocere al dente le trofie. Nel frattempo tagliare la mortadella a striscioline e farle saltare in padella con un filo d'olio, fino a renderle croccanti. Tagliare a listarelle anche i peperoni alla brace. In una casseruola diluire il pesto ai pistacchi con un mestolino d'acqua di cottura della pasta. A questo punto scolare le trofie e unirle al pesto ai pistacchi; aggiungere anche i peperoni e saltare sul fuoco per qualche minuto. Spolverizzare con il parmigiano reggiano. Trasferire la pasta nei piatti e completare con le striscioline di mortadella croccante e una spolverata di prezzemolo tritato

Utilizzare Pasta e Mortadella riportanti in etichetta la dicitura senza glutine.