Ravioli pistacchio e mortadella

chef

Diego Ponzoni

Otros Ingredientes

q.b. Sale e Pepe

80 g Burro

80 g Parmigiano Reggiano

500 g Ricotta

1 kg Pasta all'uovo

q.b. Noce moscata

Per 6 persone

In una ciotola unire la ricotta con il Pesto ai pistacchi, 100 g di mortadella macinata e 50 g di Parmigiano grattugiato; insaporire con noce moscata, pepe e sale, quindi mescolare con cura il composto. Nel frattempo stendere sulla spianatoia la pasta all’uovo e tagliarla in quadretti. Accomodare su ciascun quadretto un poco del ripieno ai Pistacchi e formare i ravioli; cuocerli al dente in abbondante acqua salata. A questo punto tagliare a striscioline la mortadella rimasta, poi soffriggerla per due minuti in una padella antiaderente in modo da renderla croccante. In una casseruola sciogliere il burro insieme al Parmigiano rimasto; aggiungere un poco di acqua di cottura dei ravioli per ottenere una crema morbida. Scolare i ravioli e saltarli nella salsa al parmigiano; completare con le fettine di mortadella croccante.