DARNA DI PESCE SPADA AL NERO DI SEPPIA CON GAMBERI, SOLEGGIATI E CARCIOFI GRIGLIATI

chef

Tommaso Ruggieri

Altri Ingredienti

1 spicchio aglio

pepe

sale

12 g. scalogno

prezzemolo

semola rimacinata

60 g. nero di seppia

18 gamberi freschi

900 g. darna di pesce spada

Per 6 persone.

Sgusciare i gamberi e lavarli con cura sotto il getto dell’acqua corrente; passare poi i fi letti di pesce spada nella semola rimacinata. In una casseruola scaldare l’olio extra vergine e farvi tostare leggermente lo scalogno tritato e lo spicchio d’aglio in camicia. Aggiungervi il pesce e rosolarlo da entrambi i lati, quindi sfumare con il vino bianco. Incorporare ora il fumetto di pesce, il nero di seppia precedentemente filtrato con un setaccio fine. Saltare i gamberi con un filo d’olio aggiungendo i pomodori Soleggiati. Comporre il piatto con la salsa di nero di seppia a specchio, accomodandovi al centro la darna di pesce spada, poi i gamberi e i pomodori Soleggiati. Accompagnare con un carciofo grigliato, saltato precedentemente in poco olio, qualche Soleggiato e completare con una spolverata di prezzemolo tritato.