PUCCIA SALENTINA CON POLPO, ZUCCHINE E MELANZANE ALLA GRIGLIA E POMODORINA

chef

Tommaso Ruggieri

Far bollire il polpo e a cottura ultimata lasciarlo raffreddare al naturale. Tagliare il polpo tenendo i cirri interi e successivamente scottarlo in padella antiaderente con un filo di olio. Nel frattempo scaldara la puccia, tagliata a metà, in forno ventilato. Aggiungere sulla base di pane una parte di pomodorina, il polpo scottato, le verdure ed infine porre sull' altra metà ancora un po’ di pomodorina. Servire ben caldo.