Canederli agli spinaci

Canederli agli spinaci

50 g. farina
100 g. Parmigiano Reggiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
50 g. speck a cubetti*
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. salvia fresca in foglie
mezza cipolla bianca
150 g. burro
250 g. pane raffermo tagliato a cubetti*
q.b. noce moscata
50 g. formaggio a cubetti tipo Asiago
2 uova
50 ml. latte

Per 3 persone (9 canederli).

Rosolare la cipolla tritata in 50 g burro ed insaporire gli Spinaci con tutto il loro liquido. Tritarli grossolanamente ed impastarli con il pane raffermo tagliato a cubetti precedentemente ammollato nel latte e successivamente aggiungere uova, farina, noce moscata, formaggio a cubetti tipo Asiago, latte, aglio tritato, 50 g di Parmigiano Reggiamo grattugiato e, se necessario, aggiungere pane grattugiato. Quando l’impasto sarà consistente (ma non troppo) lasciare riposare per 20/30 minuti. Confezionare i canederli e cuocerli in acqua salata o Buon brodo vegetale per 12/15 minuti circa. Rosolare lo speck nel burro rimasto con qualche foglia di salvia e condire i canederli appena saranno cotti. Servire spolverando di Parmigiano Reggiano grattugiato e decorare con foglie di salvia.

* Sostituendo il pane e lo speck con la dicitura “senza glutine” in etichetta, la preparazione diventa Gluten Free.


Chef

Chef Gianluca Galliera

Caratteristiche nutrizionali

Gluten free

Gluten-free

Be the first to evaluate this recipe