Lasagne ai porcini e pecorino

chef

Leonardo Pellacani

Other Ingredients

q.b. Sale

q.b. Noce moscata

20 gr Burro

120 gr Prosciutto cotto a fette

100 gr Parmigiano reggiano

1 litro Latte

250 gr Pasta sfoglia

(Per 6 persone)

Con l'aiuto di un mattarello stendere la pasta fresca e tagliarla a losanghe. In abbondante acqua salata scottare le losanghe di pasta, quindi raffreddarle in acqua fredda e successivamente asciugarle su di un canovaccio. Nel frattempo in una casseruola portare a ebollizione il latte e successivamente sciogliervi il roux bianco; aggiungere 50 g. di parmigiano grattugiato, una grattatina di noce moscata e aggiustare di sale. A questo punto incorporare nella besciamella la Gransalsa ai porcini, la Grancrema di pecorino e un altro poco di parmigiano. Imburrare una pirofila e distribuirvi sul fondo un velo di besciamella ai porcini; ricoprire con le losanghe di pasta e farcire alternando la besciamella, il prosciutto cotto e una spolverata di parmigiano grattugiato. Ricoprire con altra pasta fresca e ripetere la successione degli ingredienti fino a ottenere quattro strati, avendo cura di eliminare il prosciutto cotto dalla farcitura dell'ultimo strato. Cuocerle in forno a 180° per circa mezz'ora, poi sfornarle e lasciarle riposare dieci minuti. Servirle ben calde.